print logo

Il sistema verbale - Le tre coniugazioni - Il modo indicativo | Verbalsystemet

I verbi italiani sono solitamente suddivisi in tre gruppi, chiamati coniugazioni (verbklasser), a seconda della desinenza dell'infinito.
 

Prima coniugazione: -ARE (Esempi: parlare (å snakke), lavorare (å arbeide).

Modo indicativo
Presente

Lavor -are
Lavor-o
Lavor-i
Lavor-a
Lavor-iamo
Lavor-ate
Lavor-ano
Last ned lydfil

Particolarità della prima coniugazione.
Verbi in -care, -gare conservano il suono velare (duro) della -c- e della -g- prendendo un -h- davanti alle desinenze che iniziano per -e- o -i-:
Esempi:

  • Mancare: io manc-o, tu manc-h-i, lui manc-a, noi manc-h-iamo, ecc...
  • Pregare: io preg-o, tu preg-h-i, lui preg-a, noi preg-h-iamo, ecc...

Verbi in -ciare, -giare e -sciare perdono la -i- finale della radice davanti alle desinenze che iniziano per -i- o -e- (che creano un suono palatale):
Esempi:

  • Cominciare: io cominci-o, tu cominc-i, lui cominci-a, noi cominc-iamo, ecc...
  • Mangiare: io mangi-o, tu mang-i, lui mangi-a, noi mang-iamo, ecc...
  • Lasciare: io lasci-o, tu lasci-a, noi lasc-iamo, eccc...

Verbi con forme del presente indicativo irregolari:

Andare (å gå) Dare (å gi)
Vado
Vai
Va
Andiamo
Andate
Vanno
Do
Dai

Diamo
Date
Danno
Last ned lydfil
Last ned lydfil

 

Fare (å gjøre) Stare (å befinne seg)
Faccio
Fai
Fa
Facciamo
Fate
Fanno
Sto
Stai
Sta
Stiamo
State
Stanno
Last ned lydfil
Last ned lydfil

Seconda coniugazione: -ERE (Esempi: mettere (å sette), vedere (å se).

Ved-ere

Modo indicativo
Presente

Ved-o
Ved-i
Ved-e
Ved-iamo
Ved-ete
Ved-ono
Last ned lydfil
Molti verbi della seconda coniugazione sono irregolari. Esempi:
  • Bere: bevo, bevi, beve, beviamo, bevete, bevono.
Al contrario dei verbi della prima coniugazione i verbi della seconda coniugazione in -cere, -gere e -scere generalmente alternano suoni palatali a suoni velari. Esempi:
  • Legg-ere: io legg-o, tu legg-i, lui legg-e, noi legg-iamo, loro legg-ono.
  • Cresc-ere: io cresc-o, tu cresc-i, lui cresc-e, noi cresc-iamo, voi cresc-ete, loro cresc-ono.

Terza coniugazione: -IRE (Esempi: sentire (å føle), finire (å slutte).

Senti-re

Modo indicativo
Presente

Sent-o
Sent-i
Sent-e
Sent-iamo
Sent-ite
Sent-ono
Last ned lydfil
La maggior parte dei verbi della terza coniugazione seguono il modello di Finire: finisco, finisci, finisce, finiamo, finite, finiscono.
Verbo molto frequente e irregolare della terza coniugazione è Venire: vengo, vieni, viene, veniamo, venite, vengono. Esempi:
  • Vengo dalla Norvegia.

 

Ricapitolazione delle tre coniugazioni, presente indicativo:

 

Prima coniugazione Seconda coniugazione
Parl-are Prend-ere
Parl-o
Parl-i
Parl-a
Parl-iamo
Parl-ate
Parl-ano
Prend-o
Prend-i
Prend-e
Prend-iamo
Prend-ete
Prend-ono
Last ned lydfil
Last ned lydfil

 

Terza coniugazione  
Dorm-ire Prefer-ire
Dorm-o
Dorm-i
Dorm-e
Dorm-iamo
Dorm-ite
Dorm-ono
Prefer-isc-o
Prefer-isc-i
Prefer-isc-e
Prefer-iamo
Prefer-ite
Prefer-isc-ono
Last ned lydfil
Last ned lydfil
Publisert 30. mai. 2011 14:52 - Sist endret 4. jun. 2013 08:34